Seleziona un articolo da leggere

Hi-Comby, Goodbye smagliature!

2021-09-27T17:33:46+02:0027 Settembre 2021|

Molto spesso siamo soliti classificare le smagliature come un difetto. La parola "difetto" significa "imperfezione fisica o morale, più o meno accentuata e rilevabile dal punto di vista oggettivo e soggettivo"; ma esiste davvero questa perfezione? Molti lettori risponderanno di no mentre è esattamente l'opposto! Oggigiorno siamo abituati a pensare che la perfezione non esiste

MUSICOTERAPIA: COME COMUNICARE CON TE STESSO E CON L’ESTERNO

2021-07-30T15:52:56+02:0030 Luglio 2021|

La World Federation of Music Therapy (WFMT) definisce la musicoterapia come l’uso professionale della musica e dei suoi elementi come intervento in ambienti medici, educativi e comuni, con individui, gruppi, famiglie o comunità che cercano di ottimizzare la loro qualità di vita e migliorare la salute e il benessere fisico, sociale, comunicativo, emotivo, intellettuale e

L’INSONNIA SECONDO I PRINCIPI AYURVEDICI

2021-07-27T15:20:05+02:0026 Luglio 2021|

L'insonnia è un disturbo del sonno molto frequente che interessa circa 1/3 della popolazione adulta occidentale e rappresenta il 90% dei disturbi del sonno. In Italia un'indagine sulla prevalenza dell'insonnia nell'arco di un anno ha evidenziato che circa 22 milioni di italiani avevano sofferto nell'arco dell'anno precedente di disturbi del sonno, di questi 4,5 milioni

SCIATICA E BIOFEEDBACK: PREVENIRE LA CRONICITA’

2021-07-27T15:20:46+02:0018 Luglio 2021|

Nei paesi industrializzati le lombalgie e le ernie discali sono la condizione patologica più diffusa con elevato impatto socio-economico.  La lombalgia a causa del dolore intenso, cronico o recidivo, nella parte inferiore della schiena o della gamba, induce all'inattività il 13% delle persone tra i 30 e i 60 anni. I fattori che predispongono alla lombalgia

LA BIORISONANZA PER COMBATTERE LO STRESS

2021-07-16T16:16:14+02:003 Luglio 2021|

La biorisonanza è un metodo di trattamento energetico appartenente alla sfera di discipline che possono raggrupparsi in quello che si definisce oggi la medicina integrata. Queste discipline considerano il paziente come una persona identificata nel suo insieme e non come semplice somma dei singoli organi. Quello che è possibile affermare è che il nostro IO

BIOFOTONI, QUANTI DI ENERGIA E SISTEMA BIOLOGICO

2021-04-30T08:46:55+02:0030 Aprile 2021|

La teoria dei biofotoni crea un ponte di comunicazione tra medicina tradizionale occidentale e orientale, riunendole sotto il comun denominatore dell’integrazione. Approcci apparentemente opposti, deputati alla cura del corpo, sarebbero in realtà complementari in quanto tutti gli esseri viventi sono fatti di luce e ne emettono fasci per comunicare ed equilibrarsi nell’ambiente. Nel 1923 un

L’IMPORTANZA DEL GRUPPO SANGUIGNO. CHI RISCHIA DI PIÙ IN CASO DI COVID-19?

2021-04-10T19:05:53+02:008 Aprile 2021|

Da tempo diversi studi e pubblicazioni hanno indagato la comparazione tra i vari gruppi sanguigni dei ricoverati, affetti da Covid-19, e severità della sintomatologia. Nel corso di tali osservazioni si è evinto che il gruppo O risulta essere meno suscettibile a malattia acuta, con un effetto protettivo di questo specifico gruppo sanguigno verso complicanze respiratorie

PIANOFORTE IN NEUROCHIRURGIA: EMILIANO TOSO E GLI EFFETTI DELLA MUSICA A 432 Hz

2020-12-28T12:31:29+01:0028 Dicembre 2020|

Lo scorso 16 novembre, all'ospedale Salesi di Ancona, è stato condotto un importante operazione per asportare un duplice tumore midollare ad un bambino di 10 anni.  L'intervento è durato 4 ore, ed è stato eseguito dal Dott. Roberto Trignani, neurochirurgo e responsabile del reparto di Neurochirurgia degli Ospedali Riuniti di Ancona insieme ad una equipe multidisciplinare di

PSICOBIOTICI: LA CURA PER L’UMORE

2020-12-23T20:43:04+01:0023 Dicembre 2020|

Il termine "psicobiotici" è nato nel 2013 per descrivere una classe di probiotici, cioè quei microrganismi che hanno effetti benefici sul nostro organismo. Gli psicobiotici in particolare agiscono sull'asse intestino-cervello e sembrano essere in grado di influire sulle funzioni cognitive e modificare favorevolmente l'umore dell'individuo. Il microbiota intestinale Si stima che l'intestino umano ospiti 1014 microrganismi, divisi in centinaia

COVID-19 E SOLITUDINE: SIAMO DAVVERO PIÚ SOLI?

2020-12-23T21:10:44+01:0022 Dicembre 2020|

Mai come in questo periodo di pandemia da COVID-19, abbiamo sperimentato la solitudine. La solitudine è il sentimento soggettivo di essere soli, con cui tutti prima o poi ci scontriamo. Va distinto dall'isolamento sociale, definito da il livello e dalla frequenza delle interazioni sociali. Il distanziamento sociale, invece, è  l'arma più potente di cui disponiamo

Torna in cima